Alberi e città: un binomio fondamentale per costruire le città del futuro

La popolazione mondiale si sta sempre più concentrando negli agglomerati urbani: occorre quindi ripensare alle grandi conurbazioni non più come discontinuità cementificate all'interno di contesti agricoli o naturali, bensì come veri e propri ecosistemi, ambienti salubri per la salute e la psiche dell'uomo e funzionali al fluire della vita e della biodiversità. Il comparto Tree Care di Equa opera in parallelo col settore paesaggistico, in un flusso di lavoro che analizza il verde esistente, lo cura, e lo riprogetta secondo gli standard più evoluti.

Un servizio integrato

La funzione delle piante in ambito urbano è ormai scientificamente definita. Tra i benefici assodati: riduzione degli inquinanti e dell'effetto "isola di calore", giovamento psicologico, mitigazione criticità idrogeologiche, ecc. Gestire il patrimonio arboreo perché rimanga in salute e non crei pericolo per la popolazione è un compito complesso, che prevede:

  1. Censimento degli alberi e individuazione delle principali problematiche.
  2. Analisi stabilità e certificazione delle piante.
  3. Prescrizione dei trattamenti atti a migliorare / curare la salute degli alberi.
  4. Prescrizione degli interventi colturali necessari.
  5. Supervisione dei lavori per assicurarsi che vengano svolti a regola d'arte.
  6. In caso di abbattimenti, scelta delle piante sostitutive più adatte al sito d’impianto.